TeleconferenzaConferenza Sul Web
ITA
 
 
Conference Calls

Powwownow si laurea a pieni voti

02 febbraio 2009, Comms Dealer

article_image
Visualizza articolo
La società di teleconferenze Powwownow si è laureata a pieni voti presso l’Imperial College, la famosa università scientifica londinese.
L’università ha selezionato il servizio di teleconferenza di Powwownow sulla base di diversi fattori, fra cui la facilità d’uso, l’efficienza dei costi, la qualità delle chiamate, la professionalità e la trasparenza.

Stuart Kerr, il manager dei servizi telefonici, ha affermato: "Come organizzazione, siamo ben coscienti dell’impatto che viaggiare ha sull’ambiente. Avevamo bisogno di una soluzione che permettesse ai nostri docenti di avere una presenza internazionale senza incrementare la nostra impronta di carbonio, consentendoci allo stesso tempo di gestire i nostri viaggi in modo più efficiente e di ridurre i costi".

In particolare, uno dei vantaggi offerti da Powwownow all’Imperial College è la chiarezza della fatturazione, in quanto ciascun partecipante alla teleconferenza paga esclusivamente il costo della telefonata (tariffa nazionale); questo significa inoltre che ai partner accademici dell’Imperial College non vengono addebitate spese eccessive per l’organizzazione delle teleconferenze.

Kerr aggiunge: "Abbiamo un singolo numero di accesso dalla Gran Bretagna utilizzato dalla maggioranza dei partecipanti e vi sono inoltre numeri di accesso in altri paesi che consentono ai partecipanti all’estero di accedere al servizio e di pagare solo la tariffa locale. Non vi sono addebiti per l’organizzazione della conferenza e gli unici costi sono quelli delle chiamate telefoniche per accedere al servizio. Il fatto poi che sia sempre disponibile ci consente di condurre conferenze audio in qualsiasi momento.

"Il servizio viene usato da diversi dipartimenti in tutto il College, incluso la facoltà di medicina, quella delle scienze naturali e dell'ingegneria, oltre ai servizi di supporto e la Business School".

    Share/Bookmark Share this page

    Altri Articoli