TeleconferenzaConferenza Sul Web
ITA
 
 
Conference Calls

Siti web che vi fanno risparmiare

Dicembre 2009, Real Business

article_image
Visualizza articolo
Real Business ha passato al setaccio il web alla ricerca dei migliori siti che vi fanno risparmiare. Oggi: un servizio di teleconferenza gratuito, un e-outsourcer e Free Analytics di Google.

Powwownow, il servizio di teleconferenza gratuito con sede a Richmond, è diretto dall’imprenditore Andy Pearce, il quale afferma di aver fatto risparmiare ai suoi 101.597 clienti £21 milioni in chiamate in teleconferenza. Il servizio è estremamente facile da usare. Basta immettere il proprio indirizzo e-mail, generare il PIN e condividerlo con le persone che devono partecipare alla teleconferenza. “È fantastico”, afferma Simon Campbell, il direttore generale di ViaPost. “Non si riceve alcuna bolletta, non bisogna abbonarsi o firmare un contratto. Ho risparmiato parecchio perché si paga solo il costo della telefonata”. Provatelo: Powwownow.it

Elance – se avete bisogno di effettuare delle semplici ricerche, di un assistente personale virtuale o di programmazione per un sito web, visitate Elance.com, dove troverete numerosi provider low-cost. Funziona un po’ come eBay, ma per servizi. “Bisogna essere specifici in termini di cosa si sta cercando e selezionare i provider attentamente, ma si tratta di un ottimo strumento per le piccole aziende che desiderano commissionare lavori internazionalmente e a basso costo”, afferma Matthew Stibbe, fondatore di Articulate Marketing. “Ho trovato uno specialista di WordPress in Kiev che ha aggiunto una mappa interattiva al mio blog sull’aviazione, www.GolfHotelWhiskey.com, per meno di $200. Ci avrei messo una settimana o più a creare la mappa personalmente”. Provatelo: Elance.com

Google Analytics – non costa nulla, ma vi dice tutto quello di cui avete bisogno sui visitatori del vostro sito web. “Lo utilizzo su tutti i siti web che gestisco e sono riuscito a far risparmiare a un mio cliente ben £5.000 l’anno convincendolo a lasciare il costoso software di analitica per passare all’alternativa gratuita di Google”, afferma Matthew Stibbe, di Articulate Marketing. Google.com/analytics

    Share/Bookmark Share this page

    Altri Articoli