TeleconferenzaConferenza Sul Web
ITA
 
 
Conference Calls

Powwownow lancia il suo esclusivo servizio internazionale

Maggio 2005

Il provider di teleconferenze leader in Europa, Powwownow, ha ampliato il proprio servizio per consentire agli utenti americani di accedere alle conference call organizzate dai clienti britannici ed europei. L'aspetto più importante del nuovo servizio è il suo costo: quello di una telefonata standard USA.


Powwownow intende facilitare e semplificare l'accesso alle conference call. La domanda per le chiamate in conferenze transatlantiche è enorme, ma in passato il costo era quello di una chiamata internazionale o un salato addebito per il bridging. Nessun'altra società di teleconferenze offre chiamate a tariffa nazionale USA e ciò rende il lancio di Powwownow il primo di questo genere nella storia della teleconferenza.


Il co-CEO di Powwownow, Andrew Pearce, afferma: "il lancio di questo servizio è un risultato eccezionale per noi. È un servizio unico, per i nostri unici clienti, che ci consente non solo di offrire loro un migliore servizio ma agevola le chiamate transatlantiche negli USA. Le aziende britanniche sprecano £47 milioni dei £150 milioni spesi ogni anno in costi eccessivi per le conference call. La nostra nuova tariffa ci ha trasformato nel provider in maggiore espansione nel Regno Unito, sia a livello nazionale che a livello internazionale".


L'innovativo servizio di Powwownow è incentrato su una semplice conferenza telefonica, la cui partecipazione richiede la composione di un numero telefonico e l'immissione di un PIN da parte di ciascun utente. L'accesso standard di Powwownow prevede ora la possibilità di invitare colleghi americani alle conferenze britanniche ed europee. Non vi sono bollette o contratti per gli organizzatori e ciascun partecipante paga solo il costo della propria chiamata. Il servizio di conferenza è immediato, senza necessità di prenotare, nessuna registrazione o addebito.

    Share/Bookmark Share this page

    Altre News